Storia

L’inaugurazione della nuova Casa di Cura, intitolata a S. Francesco, avvenne nel 1962 alla presenza di autorità politiche e culturali. La realizzazione di questa nuova struttura sanitaria fu fortemente voluta dal dott. Raffaele Casucci, medico internista, dal dott. Alfio Moretti, chirurgo e dal dott. Albino Truocchio, funzionario pubblico

Questo primo nucleo coagulò intorno alla Casa di Cura S. Francesco, un pool di medici che, insieme alle “Suore degli Angeli”, portò questa realtà sanitaria della Valle Telesina a divenire un punto di riferimento per i tanti medici di famiglia e specialisti che operavano sul territorio.

La mission della Casa di Cura è da sempre quella di costruire una sanità a misura d’uomo, nella quale i pazienti non siano seguiti solo sul piano medico e scientifico, ma anche umano

Convenzioni

La Casa di Cura S.Francesco è convenzionata con la Seconda Università di Napoli per le seguenti branche:

  • Medicina e Chirurgia Oncologica
  • Riabilitazione e trattamento del paziente oncologico
  • Terapia del dolore

 

Collaborazioni

Da diversi anni la Casa di Cura S. Francesco collabora con l'ASC (Associazione per una Scuola sulle Cefalee), di cui il dott. Casucci è Tesoriere, Segretario e Responsabile Scientifico. Nell'anno 2014/2015, grazie alla preziosa collaborazione dei docenti ASC, è stato organizzato un corso ECM sulle cefalee primarie e secondarie, rivolto al Personale della Clinica, allo scopo di favorire la formazione sul corretto inquadramento diagnostico e sulla gestione acuta e cronica delle cefalee in amito clinico



Curat et Sanat Srl - Casa di Cura San Francesco - Viale Europa 21, 82037 Telese Terme (BN) - P. Iva 00077310621

Copyright © 2015 Tutti i diritti sono riservati.